Novembre/Dicembre 2016

104 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

fede94 wrote:

Purtroppo la statistica come dice dani specie negli ultimi anni è quella, hp viene portata avanti dalle elaborazioni anche oltre le 180 ore, il freddo cancellato subito senza appello.. speriamo che il peggioramento inquadrato tra lunedi e martedi porti un pò di neve sul nostro appennino oltre che sulle alpi ovviamente da poter godersela almeno lì.. poi da Natale vedremo le prime intenzioni di come vorrà procedere la stagione augurandoci di non dover commentare il nulla.

Se queste sono le premesse ROFLROFLROFLROFLROFLROFLROFL

Ritratto di fiorenzo.rosa
Offline
Registrato: 16/01/2013 - 21:28

Alla grande!!! Tutti a spiaggia Cray 2

Fiorenzo

Ritratto di adm.ackbar
Offline
Registrato: 27/12/2012 - 10:56

Direi che con oggi possiamo dire che al 99,9% dicembre è andato, salvo l'isolato scambio meridiano di lunedì.

Il condizionamento strato-tropo una realtà, la HP eterna sulle nostre teste la nostra sciagura: dobbiamo solo sperare che non sia di origine africana, altrimenti potrebbe diventare molto fastidiosa...

Bye Bye a gennaio...

Ackbar

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

adm.ackbar wrote:

Direi che con oggi possiamo dire che al 99,9% dicembre è andato, salvo l'isolato scambio meridiano di lunedì.

Il condizionamento strato-tropo una realtà, la HP eterna sulle nostre teste la nostra sciagura: dobbiamo solo sperare che non sia di origine africana, altrimenti potrebbe diventare molto fastidiosa...

Bye Bye a gennaio...

Ackbar

Aggiornamenti modellistici imbarazzanti! L'anticiclone previsto formarsi tra Natale e san Silvestro ha una potenza inaudita, non so come possa formarsi un mostro del genere con valori al suolo fino a 1045 hPa e gpt stile agosto.. mah.. 

 

Ritratto di adm.ackbar
Offline
Registrato: 27/12/2012 - 10:56

Esatto Dani, hp imperante fino alla fine dell'anno almeno.

La piallata, effetto finale del condizionamento imposto dallo Stratcooling stratosferico già in atto, imporrà la sua legge inesorabile, avendo vita facile in assenza di flussi e con MJO molto debole, in fasi non utili (addirittura con moto retrogrado).

Vediamo i flussi, ad oggi previsti in timida ripresa, da valutare la convergenza

MJO su base GFS (Reading è di tutt'altro avviso), vedono una buona ripresa in fase 8-1 con rialzo della magnitudo, condizione fondamentale per poter alimentare eventuali disturbi al VP

Ora un po' di fantameteo, dal valore zero, ma che dimostra cosa può produrre un VP chiuso come quello che molto probabilmente avremo

 

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Il clima è ridotto cosi male che per trovare del freddo non occorre più andare in Norvegia, a Capo Nord, bensi in Egitto. Dash 1

Guardate per san Silvestro cosa vede ECMWF, non so se è più normale vedere scendere la 0 nel cuore del Sahara o la +7 raggiungere il circolo polare.

Ritratto di adm.ackbar
Offline
Registrato: 27/12/2012 - 10:56

Danineve wrote:

Il clima è ridotto cosi male che per trovare del freddo non occorre più andare in Norvegia, a Capo Nord, bensi in Egitto. Dash 1

Guardate per san Silvestro cosa vede ECMWF, non so se è più normale vedere scendere la 0 nel cuore del Sahara o la +7 raggiungere il circolo polare.

GFS stasera si allinea, il Parallelo un po' meglio.

Purtroppo questo tipo di dinamiche sono possibili e figlie della scarsa intrusività d'onda: flussi azzerati, MJO debole ed onde corte che letteralmente si piegano a causa dell'alta vorticità del VP...lasciamo passare gli effetti della prima pulsazione e poi si vedrà...

Ritratto di adm.ackbar
Offline
Registrato: 27/12/2012 - 10:56

Piccoli segnali...

 

Ritratto di Conrad
Offline
Registrato: 08/08/2011 - 14:20

C'è un forcing della wave 1 + 2 che non si era ancora vista.

Canadese ancora troppo forte, ma ci sono dei segnali che però non sembrano portare ad una vera azione di blocco, ma a veloci fasi invernali condite da spanciate repentinee.

Ad ora troposfera e stratosfera viaggino su binari completamente separati. Che è un bene...

Ritratto di adm.ackbar
Offline
Registrato: 27/12/2012 - 10:56

Conrad wrote:

C'è un forcing della wave 1 + 2 che non si era ancora vista.

Canadese ancora troppo forte, ma ci sono dei segnali che però non sembrano portare ad una vera azione di blocco, ma a veloci fasi invernali condite da spanciate repentinee.

Ad ora troposfera e stratosfera viaggino su binari completamente separati. Che è un bene...

Esatto Stefano,siamo in un periodo molto dinamico...che a vedere la giornata di oggi,sembra una bestemmia...

Un VPS a mille, warming in alta stratosfera, flussi in ripresa importante, 3 Waves Pattern alle porte, NAM che sfonda i +1,5, MJO non ancora inquadrata...da qui GM che nel fanta propongono di tutto e di più...

Serviranno un po' di gg per capire quale sarà il trend per l'inizio dell'anno.

Stay tuned,

Ackbar

Pagine