Domenica 25 Giugno

Aggiornamento: Sabato 24 Giugno - 20.32
Previsione meteo a cura di:

Ritratto di Conrad
"Conrad"
Sintesi: 

Primi timidi segnali del cedimento dell'alta pressione africana, che sarà completa nella seconda parte della prossima settimana.

Mattinata molto variabile con deboli piogge su genovese e levante. Pomeriggio irregolarmente nuvoloso con temporali nell'entroterra di ponente.

Consigli

Mattino:

Dalla nottata e per la prima parte di mattinata deboli piogge spray / piovaschi su Genova, Tigullio e basso alessandrino, con parziale interessamento della provincia di La Spezia.

Nuvoloso sul savonese, metre si avranno maggiori aperture sulla provincia di Imperia e Cuneo.

Pomeriggio: 

Ore pomeridiane con nuvolosità irregolare alternata a schiarite su tutta la Liguria.

Piogge anche a carattere di temporale si svilupperanno lungo la dorsale alpina del cuneese e delle Alpi Liguri, con precipitazioni che lambiranno le province di Imperia e Savona. Non si esclude qualche goccia sulla costa di ponente, ma senza fenomeni di rilievo. 

Dalla sera ritorno delle nubi di mare in particolare da Genova a Imperia.

Temperature: 

Stazionarie con umidità sempre evidente, in particolare dalla sera.

Temperatura Minima: 
23°
Temperatura Massima: 
26°
Vento: 

Moderato da sud-sud est al mattino. In rotazione a nord-est dal pomeriggio.

Mare: 

In prevalenza mosso per onda da sud-ovest, molto mosso a largo in particolare al mattino.

Lunedì 26 Giugno

Aggiornamento: Domenica 25 Giugno - 17.24
Previsione meteo a cura di:

Ritratto di Conrad
"Conrad"
Sintesi: 

Mattinata molto umida su genovese occidentale e soprattutto ponente, sviluppo di nubi marittime soprattutto tra imperiese e savonese. Più soleggiato a levante.

Parte centrale della giornata più soleggiata. Metà pomeriggio con nubi in scorrimento da ovest verso est che interesseranno anche il levante. Possibili temporali sull'arco Alpino.

Mattino:

Nottata e prima parte della mattinata che vedranno la presenza di banchi di nubi basse di origine marittima, soprattutto tra imperiese e savonese. Un pò più di sole sul capoluogo, ampi rasserenamenti sul levante. Piuttosto soleggiato su tutto il basso Piemonte anche se avremo qualche nube in transito. Da metà mattinata aperture decisamente più estese sui settori costieri, addensamenti che disturberanno soprattutto le zone dell'immediato entroterra.

Pomeriggio: 

Pomeriggio con tempo inizialmente soleggiato, ma che si farà gradualmente disturbato da nubi che avanzeranno da ponente ai settori di centro-levante. Nuovo impulso perturbato che porterà un pò di piogge alle spalle dell'imperiese e savonese tra il tardo pomeriggio e la serata, non escludiamo qualche temporale soprattutto sull'alto Piemonte sulle Alpi marittime che potrà lambire il cuneese ed alessandrino.

Temperature: 

Stazionarie con umidità sempre su valori tra il 70% e il 90%.

Temperatura Minima: 
24°
Temperatura Massima: 
27°
Vento: 

Moderati da nord-est sul ponente al mattino. In diminuzione nel corso delle ore.

Mare: 

Mosso al mattino, in decisa diminuzione nel corso delle ore.

Martedì 27 Giugno

Aggiornamento: Domenica 25 Giugno - 17.34
Previsione meteo a cura di:

Ritratto di Conrad
"Conrad"
Sintesi: 

Giornata di "pausa" dopo giorni di nubi di mare, avremo cielo generalmente sereno o al più velato. Umidità in lieve calo grazie alla temporanea rotazione dei venti da nord.

Mattino:

Notte e mattinata poco nuvolose sulla costa ligure, solo qualche possibile annuvolamento localizzato sull'entroterra, ma con tendenza a cielo più sereno rispetto agli scorsi giorni. Soleggiato anche sul basso Piemonte.

Pomeriggio: 

Pomeriggio sempre generalmente sereno, sia sulla Liguria che sul basso Piemonte. Salvo qualche velatura di poco conto.

Serata senza variazioni rilevanti.

Temperature: 

Stazionarie o in lieve diminuzione le minime. Stazionarie le massime, umidità in lieve calo.

Temperatura Minima: 
23°
Temperatura Massima: 
27°
Vento: 

Ventilazione in rinforzo da nord-est soprattutto sul ponente ligure. Da sud su tutti i settori nel corso della giornata.

Mare: 

Mosso da sud-est.

Mercoledì 28 Giugno

Aggiornamento: Domenica 25 Giugno - 17.36
Previsione meteo a cura di:

Ritratto di fede94
"fede94"
Sintesi: 

Possibile peggioramento per questo Mercoledi, tendenza da confermare e da valutare nel corso delle prossime emissioni.

Previsione:

Un'altra giornata dominata dall'incertezza, temporali sparsi possibili sul Piemonte e zone interne della Liguria, generalmente asciutto lato costa, ma con nuvolosità diffusa associata a qualche locale fenomeno.

Seguite i prossimi aggiornamenti.

Temperature: 

In lieve calo nei valori massimi. Max costiere entro i 27°C, ma tassi di umidità sempre elevati.

Temperatura Minima: 
23°
Temperatura Massima: 
27°
Vento: 

Ventilazione in netto rinforzo da libeccio (SW) forti o di burrasca sul Mar Ligure in serata.

Mare: 

In aumento fino a molto mosso sottocosta, a tratti agitato sullo spezzino. Agitato il Ligure a largo.

Giovedì 29 Giugno

Aggiornamento: Domenica 25 Giugno - 19.40
Previsione meteo a cura di:

Ritratto di fede94
"fede94"
Previsione:

Decisi flussi di libeccio portano qualche rovescio a levante, mentre sul ponente prevarranno le schiarite. Temporali sul settore alpino, specie nel pomeriggio e serata.

Seguite i prossimi aggiornamenti.

Temperature: 

Stazionarie.

Temperatura Minima: 
23°
Temperatura Massima: 
27°
Vento: 

Forte da sud-ovest sul Ligure meridionale. In mattinata venti da est o nord-est sulle coste in rotazione a sud-ovest nel pomeriggio.

Mare: 

Molto mosso, agitato sul Ligure a largo.

Approfondimenti

Sabato 17 giugno 2017: caldo da record in Liguria, alcuni dati ufficiali.

Ritratto di Danineve
Pubblicato Domenica, 18 Giugno, 2017 - 15:01 da Daniele "Danineve" Gori

Sabato 17 giugno passerà alla storia della meteorologia locale e verrà ricordata come una delle giornate più calde di sempre per il mese di Giugno in Liguria.

La causa di questo caldo cosi intenso é da imputare ai venti di caduta dall'Appennino (fhon) che hanno soffiato per gran parte della giornata, specialmente sui settori centro occidentali della Liguria, e che hanno fatto lievitare verso l'alto le temperatura con un drastico calo dell'umidità (caldo torrido, secco). Il levante della regione é invece rimasto più riparato da questo alito caldo settentrionale, la brezza di mare ha di fatto reso la temperatura meno bollente ma l'umidità ha fatto si che il caldo risultasse decisamente più afoso, le temperature percepite dal corpo erano pari o superiori ai 35°C. Non sono mancate in ogni caso temperature massime simili a quelle registrate a ponente specie in val di Magra.

Di seguito riportiamo alcuni dei valori più elevati registrati dalle centraline ARPAL sparse per il territorio ligure:

Cisano sul Neva (Sv): +37.8

Conna (Sv): +36.7

Onzo Ponterotto (Sv): +36.4°C

Calice Ligure (Sv): +36.4°C

Pietra Ligure (Sv): +36.1°C

Savona: +36°C

Castellari (Sv) con 36.0°C

Diano Castello (Im): +35.9°C

Pian dei Ratti (Ge): +35.8°C

Castelnuovo Magra (Sp): +35.7°C

Sciarborasca (Ge): +35.1°C

Sarzana (Sp): +35°C

Verzi di Loano (Sv): +34.3°C

Genova Pontedecimo: +34.2°C

La Spezia: +34°C

Diversi record di temperatura per il mese di giugno sono stati infranti specialmente sul settore ponente della regione, ma quello che fa più scalpore è sicuramente il dato registrato dalla storica stazione meteo dell'Aeronautica Militare di Genova Sestri Ponente che ha misurato una temperatura massima di +35.6°C polverizzando il precedente record di +34°C avutosi nel giugno 1987. Si tratta in pratica della temperatura più calda per giugno almeno dal 1928, cioè da quando è in funzione la stazione meteo.

Anche la stazione di Capo Mele (sempre dell'Aeronautica Militare) ha battuto il suo precedente record di caldo registrando un notevole +34°C.

Prendete questi valori come dati ufficiali, ricordiamo di diffidare dei termometri delle farmacie o dei tabelloni informativi in quanto non a norma e che il più delle volte registrano valori di oltre 5 gradi superiori a quelli reali, soprattutto se esposti al sole o vicino ai muri! Sui social girano numerose fotografie con termometri oltre i +40°C dalle località liguri, si tratta di temperature assolutamente non corrette e soprattutto i 40 gradi, qui in Liguria, sono stati raggiunti solo localmente nella storia recente, in particolare durante l'eccezionale ondata di calore di agosto 2015 (Genova in quell'occasione raggiunse +38.5°C il giorno 7).

Temperature in Liguria alle ore 15 di sabato 17 giugno.