Sabato 17 giugno 2017: caldo da record in Liguria, alcuni dati ufficiali.

Ritratto di Danineve
Pubblicato Domenica, 18 Giugno, 2017 - 15:01 da Daniele "Danineve" Gori

Sabato 17 giugno passerà alla storia della meteorologia locale e verrà ricordata come una delle giornate più calde di sempre per il mese di Giugno in Liguria.

La causa di questo caldo cosi intenso é da imputare ai venti di caduta dall'Appennino (fhon) che hanno soffiato per gran parte della giornata, specialmente sui settori centro occidentali della Liguria, e che hanno fatto lievitare verso l'alto le temperatura con un drastico calo dell'umidità (caldo torrido, secco). Il levante della regione é invece rimasto più riparato da questo alito caldo settentrionale, la brezza di mare ha di fatto reso la temperatura meno bollente ma l'umidità ha fatto si che il caldo risultasse decisamente più afoso, le temperature percepite dal corpo erano pari o superiori ai 35°C. Non sono mancate in ogni caso temperature massime simili a quelle registrate a ponente specie in val di Magra.

Di seguito riportiamo alcuni dei valori più elevati registrati dalle centraline ARPAL sparse per il territorio ligure:

Cisano sul Neva (Sv): +37.8

Conna (Sv): +36.7

Onzo Ponterotto (Sv): +36.4°C

Calice Ligure (Sv): +36.4°C

Pietra Ligure (Sv): +36.1°C

Savona: +36°C

Castellari (Sv) con 36.0°C

Diano Castello (Im): +35.9°C

Pian dei Ratti (Ge): +35.8°C

Castelnuovo Magra (Sp): +35.7°C

Sciarborasca (Ge): +35.1°C

Sarzana (Sp): +35°C

Verzi di Loano (Sv): +34.3°C

Genova Pontedecimo: +34.2°C

La Spezia: +34°C

Diversi record di temperatura per il mese di giugno sono stati infranti specialmente sul settore ponente della regione, ma quello che fa più scalpore è sicuramente il dato registrato dalla storica stazione meteo dell'Aeronautica Militare di Genova Sestri Ponente che ha misurato una temperatura massima di +35.6°C polverizzando il precedente record di +34°C avutosi nel giugno 1987. Si tratta in pratica della temperatura più calda per giugno almeno dal 1928, cioè da quando è in funzione la stazione meteo.

Anche la stazione di Capo Mele (sempre dell'Aeronautica Militare) ha battuto il suo precedente record di caldo registrando un notevole +34°C.

Prendete questi valori come dati ufficiali, ricordiamo di diffidare dei termometri delle farmacie o dei tabelloni informativi in quanto non a norma e che il più delle volte registrano valori di oltre 5 gradi superiori a quelli reali, soprattutto se esposti al sole o vicino ai muri! Sui social girano numerose fotografie con termometri oltre i +40°C dalle località liguri, si tratta di temperature assolutamente non corrette e soprattutto i 40 gradi, qui in Liguria, sono stati raggiunti solo localmente nella storia recente, in particolare durante l'eccezionale ondata di calore di agosto 2015 (Genova in quell'occasione raggiunse +38.5°C il giorno 7).

Temperature in Liguria alle ore 15 di sabato 17 giugno.