Analisi Ottobre Novembre 2018

124 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di fede94
Offline
Registrato: 26/08/2015 - 12:03

Nessuna brutta notizia, anzi tutto procede come deve, ricordo che ad ora risulta impossibile vedere sui modelli quello che avverrà nel corso di dicembre, intanto entro fine mese graduale termicizzazione in siberia con vorticita in graduale e lento assorbimento. 

Per dicembre direi che dovremmo aspettarci nuovi flussi di calore con un vps che presterà il fianco.. Il botto vero arriverà con i tempi di tutti i grandi inverni, ma già dicembre prepara il terreno.

 

Offline
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Secondo voi è totalmente da escludere l'ipotesi di vedere tra stanotte e domani mattina anche solo qualche fiocco coreografico sull'alta Val polcevera? 

Ritratto di Joyrayd
Offline
Registrato: 20/09/2011 - 22:14

Evoluzione nel medio-lungo che conferma la poca attendibilità delle evoluzioni sopra le 100 ore, ribaltoni continui e totale inaffidabilità (nella maggior parte dei casi). Siamo passati da una tendenza "glaciale" ad una situazione relativamente tranquilla. Continuo a pensare che i modelli sopra le 100-120 ore sono totalmente inutili dal punto di vista previsionale, salvo rare occasioni e particolari periodi dell'anno.

 

Ritratto di Danineve
Online
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Tranquilla per modo di dire, occhio tra venerdi mattina e sabato sul centro levante. Set up pericoloso per convergenza tramontana-scirocco. Domani ne parliamo meglio.

Offline
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Confermo Dani, ho appena visto le mappe vento e per tutto il giorno domani si vede una convergenza piuttosto forte basculare tra Genova e il Tigullio. Voi della staff cosa ne pensate? 

Offline
Registrato: 08/10/2014 - 18:15

Ciao a tutti. Come mai arpal non ha emesso nessuna allerta per domani secondo voi? Mi fa strana questa cosa

Ritratto di fede94
Offline
Registrato: 26/08/2015 - 12:03

Intanto i prospettiva inverno continuano i lavori, entro la prima decade di dicembre probabili prime incursioni fredde secondarie in seno ad onde corte con vp mediamente compatto; fase successiva dovrebbe portare alla graduale svolta con possibile MMW intorno alle festività.. il resto meglio non dire niente per scarmanzia Wink . Permangono ancora incertezze ovviamente, ma siamo sulla strada giusta..

 

 

 

Ritratto di adm.ackbar
Offline
Registrato: 27/12/2012 - 10:56

Confermo Fede, appena ho un po’ di tempo aggiorno. 

Bye

Offline
Registrato: 25/02/2018 - 08:42

So che è ancora un po' prematuro parlarne, ma a vostro parere ci sono gli ingredienti affinchè questo inverno possa anche superare, in ambito di temperature e precipitazioni, lo scorso? Cioè, in sintesi, potremmo assistere ad un inverno molto più "nevoso e gelido" dello scorso?

Ritratto di Danineve
Online
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Io dalle mappe vedo la prima decade di dicembre bruciata dalla solita distensione dell'hp dalla Spagna al centro del continente ! poi dopo vedremo, il problema è che si parte già male..

Pagine